martedì, luglio 29, 2008

VANgoscia a nuoVAN Delhi

Il Van, sintesi della caparbietà estrema,
generato non creato dalla stessa sostanza di se stesso,
è nato prima il piede o prima il Van?
Non ci è dato saperlo, ma anche i caparbi sentono il bisogno
di scoprire le proprie origini e la ricerca del Van lo ha condotto in India.
Vagabondo ed errante per piane e deserti, tra una scorpacciata di spiedini e l'altra (ricordiamo che mangiare spiedini nel deserto è la passione del Van), il sommo dai piedi insabbiati fece un'inquietante ma gradita scoperta:


VAAAN IO SONO TUOPPPADRE!


AZZ... MI DUOLE LA MILZA...
EHFFORSE CHE GLI ZPIEDINI
DI PORCO CON SALSA DI PIEDE
MI HANNO FATTO PIU' PEGGIO DEL PREVISTO?
MA BABBO SEI DAVVERO TU?

Ma la risposta che il Van ottenne fu ben diversa da quella sperata, egli vide infatti il suo spirito guida che lo illuminò con la sua saggezza, tanto da curargli anche la duolenza milzea tramite una frase dai magici poteri:


VAN, MAI PAURA! TESTA ALTA E TEGA DURA!!!

E tega dura fu per il Van, ma tanto dura, il Van ottenne un uccello così scalpitante che a volte lo doveva rinchiudere in gabbia per farlo star buono


TI SEI CALMATO ADESSO TREMABONDO UCCELLACCIO???

Ed è meglio sì che il suo tremabondo uccellaccio stia calmo, guardate il risultato dell'ultima eiaculazione incontrollata del Van:



E crededeci, non fu facile arginare il problema, bisognò bruciarli tutti


GUARDATE COME BRUCIANO BENE!

Ma le voci si sa, corrono veloci, e della possenza inguinale del Van ben presto ne fu a conoscenza l'intera India, con ovvi risultati:

ALLORA, CHI VUOLE FARSI
PISELLARE DAL VAN??



Vinse lui, che per l'occasione danzò per 4 giorni di fila


QUAPPAPPERO QUAPPAPPA'
IL VAN MI PISELLERA', OLE'!!!

Anche se il Van, non era molto felice della cosa a dire il vero...


QUA SON CAZZI CHE PIOVONO DI TRAVERSO...

Eh già caro Van, sono proprio cazzi che piovono di traverso per quei poveri indiani, anche i cibbri se la ridono!!!


HO HO HO HO HO BUBBA BUBBA HO HO

Nessun commento: