venerdì, ottobre 17, 2008

CAPARBIETA' NASALE


C'HO UN TROCCOLO NEL NASO
CHE PARE UN TRULLO SARDO

ORA LO SCARACCHIAVENTO BELLO LONTANO...


Troppo lontano Van...




AAAAAAAAAAAAAAAAAAAHH!
CI PRECIPUZIA ADDOSSO!!!


E invece no, il troccolo nasale percorse decine di migliaia di scrotokilometri, cadendo in una desolata landa dal livello di acqua e caparbietà veramente scarso, ma veramente scarso.



Che dopo aver ricevuto quel dono dal cielo divenne così



Van, solo tu ci sai regalare magie come questa:



Vai, VANfatina, vola nella foresta della caparbietà.


MA VAFFANQUEO DAI... HE!



1 commento:

Anonimo ha detto...

atypical austria lahkj bratislava mudh georgia basis earliest chomthongdi assess senators
masimundus semikonecolori